Newsletter

L'acqua, bevanda ideale per lo sport...ma non solo!

L'acqua, bevanda ideale per lo sport...ma non solo!

E' FONDAMENTALE IDRATARSI PRIMA, DURANTE E DOPO AVER PRATICATO ATTIVITA' FISICA

Per il proprio benessere è fondamentale praticare sempre un po’ di moto. Durante l’esercizio fisico ricordatevi di mantenere il corpo idratato. Il corpo umano è costituito fino al 70% di acqua, in quanto molti tessuti ne contengono in abbondanza. Bisogna iniziare a bere già prima di andare a correre o a scatenarvi in palestra. Attenzione a non esagerare: è infatti sconsigliato assumere molti liquidi nell’ora precedente lo sforzo, perché può stimolare la diuresi, ottenendo l’effetto contrario. L’acqua fresca è la bevanda ideale: la temperatura perfetta è intorno ai 10 gradi. Un consiglio? Aggiungendo un po’ di zucchero ottenete un drink energetico e bilanciato, che vi aiuterà ad arrivare alla fine dell’allenamento. Ma non è importante bere solo quando si fa sport. Con l’inizio della bella stagione e l’aumento delle temperature, diventa ancora più importante ricordarsi di consumare ogni giorno la giusta quantità di acqua: utile all’eliminazione di tossine e delle sostanze di rifiuto, aiuto per un’adeguata lubrificazione delle articolazioni e, soprattutto, per le donne, vero e proprio elisir di bellezza (conferisce forma e rigidità ai tessuti). Il consumo deve avvenire suddividendo l’introduzione in tutto l’arco della giornata: cominciamo con un bicchiere di acqua a colazione, due a pranzo e a cena e mezzo litro di acqua lontano dai pasti.

I SEGRETI DELL'ALIMENTAZIONE

Ecco tutti i benefici della farina di Carruba

Il carrubo è un albero sempreverde tipico delle regioni dell’Italia meridionale, e la carruba è il suo frutto. Da questo si estrae una farina che è molto utilizzata in diversi ambiti della cucina. Viene per esempio usata come addensante nei formaggi vegetali ottenuti dal riso integrale germogliato. Si tratta di prodotti freschi che non contengono né conservanti né coloranti e che sono adatti a chiunque anche a chi è intollerante a latte, lattosio, glutine e alla soia. La farina di carruba è a sua volta un ingrediente naturalmente privo di glutine e possiede importanti nutrienti. Contiene un elevato numero di proteine, vitamine del gruppo A, D, B1, B2, B3, sali minerali, magnesio, ferro, potassio e calcio. Ha inoltre una buona percentuale di fibra e pectina ed è invece povera di sodio e lipidi.

E’ infatti un alimento di origine vegetale e non contiene colesterolo: su un quantitativo di 100 grammi, troviamo un solo grammo costituito da grassi. Fornisce zuccheri naturali e carboidrati, per questo motivo è spesso utilizzata come sostituto del dolcificante, o per preparare dolci.

La farina di carrube, a differenza del cacao, non contiene caffeina. Tra le sue proprietà più conosciute, ci sono quelle antiossidanti, sazianti e di coadiuvante nella riduzione di colesterolo LDL. Alcuni recenti studi scientifici hanno dimostrato che il suo consumo può riduzione della concentrazione ematica del colesterolo LDL. Infine si è rivelata un supporto efficace per l’assorbimento delle tossine che causano infezioni intestinali, oltre che un valido aiuto come anti-diarroico naturale.

LO SAPEVI CHE...

La contraccezione intrauterina è usata da 160 milioni di donne?

E’ la via di somministrazione più diffusa al mondo. In Europa è utilizzata dal 15% delle donne, 300.000 solo nel nostro Paese. Garantisce un’altissima protezione dal rischio di gravidanza indesiderata e libera la donna dalla routine contraccettiva. Il più piccolo al mondo misura solo 28×30 millimetri e la sua azione può durare fino a tre anni. Assicura la maggiore efficacia contraccettiva rilasciando direttamente in utero una dose di ormoni più bassa rispetto a quella degli altri sistemi. Utilizzare un contraccettivo “su misura” appropriato alle proprie esigenze è il modo migliore per vivere serenamente la propria sessualità.

È composto da un piccolo tubicino flessibile di plastica a forma di T. Attraverso una membrana permeabile rilascia direttamente nell’utero una  bassa dose di ormone progestinico levonorgestrel (6 mcg al giorno).  In questo modo gli ormoni rilasciati agiscono a livello locale.

Per tutti questi motivi il sistema intrauterino è indicato anche per le donne che non hanno mai avuto figli.

Per maggiori informazioni visita contraccezionesmart.sceglitu.it.

PELLE SEMPRE GIOVANE

Lo yoga? C'è anche quello per il viso

Conoscete lo yoga del viso? Si tratta di un semplice metodo di auto rassodamento, per avere sempre una pelle morbida ed elastica. Ecco tre esercizi da svolgere quotidianamente:

  • Picchiettare il volto: consente di combattere il cedimento dei muscoli. Bastano 15-20 secondi: inumidire le mani con l’acqua fresca e porle all’altezza della parte bassa del viso. Colpire le basi dei palmi l’una contro l’altra, lasciando rimbalzare le punte delle dita su tutto il viso.
  • Massaggiare con il guanto di spugna: tonifica l’ovale e il contorno del viso. Bagnare un guanto da toilette con acqua fresca, strizzarlo lasciando libero un angolo che resterà bagnato e spunterà dal pugno. Con questo angolo ben inzuppato di acqua colpire in maniera energica il contorno della parte bassa del viso e la zona sotto il mento per 15-20 secondi.
  • La doccia scozzese: aiuta a cancellare i segni di stanchezza. Preparare acqua calda, acqua fredda e due piccoli asciugamani di spugna. Applicare l’asciugamano bagnato con l’acqua calda sul viso e tenerlo per circa dieci secondi. Applicare poi rapidamente l’asciugamano bagnato con l’acqua fredda, tenendolo sul viso per 4-5 secondi.