News

Herpes, i giusti accorgimenti per combatterlo

Roma, 12 febbraio 2018 – L’herpes labiale è provocata da un virus (Herpes simplex), che “abita” silente nell’organismo. I fattori scatenanti sono stress psico-fisico, esposizione eccessiva ai raggi ultravioletti, alimentazione scorretta o sforzi eccessivi. Si presenta con tipiche vescichette o bollicine, in genere sulle labbra o in loro prossimità. Le bollicine tendono a rompersi e a seccarsi nell’arco di pochi giorni, lasciando poi crosticine che cadono senza lasciare tracce. Questo ciclo dura in media una settimana se non si interviene in alcun modo. Per accelerare la guarigione si può ricorrere ad antivirali in crema, che però funzionano solo se applicati alle prime avvisaglie perché poi il virus si ritira. E’ possibile applicare gel astringente a base di cloruro d’alluminio. Per evitare di peggiorare la situazione è utile non grattarsi, evitare baci ed effusioni, non condividere stoviglie e asciugamani, non esporsi al sole e non applicare sulle lesioni rimedi “fai da te” non convalidati.