News

Gravidanza, ecco 5 falsi miti da sfatare

Roma, 17 luglio 2019 – Se siete in stato “interessante”, avrete sicuramente fatto la collezione di consigli e credenze popolari sulle cose che dovete o non dovete fare durante la gestazione. Volete sapere quali sono privi di fondamento? Eccone alcuni:
1. Niente sesso. Niente di più sbagliato: la sessualità e l’intimità con il proprio partner sono molto importanti in una gravidanza che proceda normalmente e senza particolari patologie.
2. Mai un goccio d’alcol. Ovviamente non si deve abusare, ma un calice di vino in occasione dei pasti non farà di certo male al vostro bambino!
3. Dimenticatevi il caffè. Non esiste alcuna indicazione scientifica per cui una tazzina di caffè al giorno (sempre meglio non esagerare) faccia male a mamma e bambino.
4. Giù dall’aereo. Posto che dopo il settimo mese le compagnie aeree evitano di far salire sui loro veicoli donne incinta per motivi di sicurezza in caso di parto prematuro, nei primi due trimestri si può viaggiare senza problemi.
5. Dormite sul lato sinistro. Dormire sul ‘lato del cuore’ non è un obbligo, né un modo utile per far star meglio il feto. Ogni donna dovrebbe trovare la posizione a lei più consona per riposare bene!