News

Esercizio fisico, a ognuno il suo!

Roma, 20 ottobre 2018 – Arrivare al vertice di un’ideale piramide dell’attività fisica significa fare un passetto alla volta, senza strafare e partendo dalla base in caso la sedentarietà sia ormai diventata uno stile di vita conclamato. Quindi chi svolge raramente attività fisica dovrebbe:

• fare le scale invece di prendere l’ascensore;
• nascondere il telecomando e alzarsi dalla poltrona per cambiare canale della tv;
• camminare di più attorno alla casa, in giardino, per le piccole commissioni ecc.
• in generale, sfruttare ogni occasione per passeggiare.
Chi invece è discontinuo dovrebbe:
• cercare di diventare più costante, dedicandosi ad attività aerobiche e ricreative, come stretching, golf, piegamenti, flessioni, nuoto, bicicletta, tennis, calcetto, basket ecc.;
• trovare in generale attività che piacciono, pianificando le attività durante la giornata per riuscire a incastrare tutti gli impegni e ponendosi sempre obiettivi possibili.