Annunci

Arriva a Bari il nuovo tour ‘MELA TALK’

“Anche con una corretta informazione si combatte il cancro”

Bari, 14 febbraio 2018 – Arriva in Puglia “Mela Talk”, il primo tour nazionale itinerante che vuole offrire un supporto concreto a chi deve affrontare una forma di cancro della pelle molto grave: il melanoma. La prossima tappa si terrà all’Istituto dei Tumori “Giovanni Paolo II” sabato 16 febbraio (dalle 14 alle 17.30). All’incontro partecipano oncologi, dermatologi, nutrizionisti e psico-oncologi e alcune associazioni di pazienti. L’obiettivo è creare un dialogo costruttivo tra specialisti, malati e caregiver e far così emergere le criticità. Per favorire l’interazione tra tutti i partecipanti verranno utilizzate varie modalità espressive. Si alterneranno monologhi teatrali, videoclip e presentazioni tradizionali. Per dare ulteriore voce ai bisogni dei pazienti e dei caregiver nel corso dell’evento, una graphic recorder trasformerà le opinioni di clinici e pazienti in disegni che saranno discussi collegialmente nella fase finale dell’incontro.

“Vogliamo fornire informazioni chiare ed esaustive sulla diagnosi e il trattamento della neoplasia – afferma la prof.ssa Paola Queirolo, responsabile scientifico di ‘Mela Talk’ e Direttore UO Tumori Cutanei dell’IRCCS Ospedale Policlinico San Martino di Genova -. Il melanoma ogni anno fa registrare oltre 13mila nuovi casi in tutta la Penisola e l’incidenza risulta in crescita. Al tempo stesso però migliora la sopravvivenza grazie soprattutto all’utilizzo di cure innovative e estremamente efficaci come l’immunoterapia. Stiamo dunque assistendo ad una rivoluzione e i pazienti oggi possono ricominciare a sperare di sconfiggere la malattia”. Da qui l’idea di una serie di incontri in tutto il nostro Paese per illustrare i grandi progressi compiuti dalla ricerca medico-scientifica. “Mela Talk” è un progetto realizzato con il contributo incondizionato di Bristol-Myers Squibb. Gode del patrocinio di A.I.Ma.Me. (Associazione Italiana Malati di Melanoma), APaIM (Associazione Pazienti Italia Melanoma), Associazione Melanoma Italia Onlus e Emme Rouge Onlus. “Insegneremo anche l’importanza di adottare stili di vita sani come per esempio seguire una dieta equilibrata o praticare sempre un po’ di attività fisica – prosegue la prof.ssa Queirolo -. A Bari un’intera sessione dell’evento sarà dedicata al ruolo dello psico-oncologo. Per sconfiggere il melanoma bisogna anche imparare ad accettare gli stati d’animo e le emozioni che determina”.

Recenti